Orvieto scalo, riapre alla sosta il parcheggio pubblico interrato de “Il Borgo”

Data:
23 dicembre 2023
IMG_3505-scaled 3726
Il parcheggio interrato de "Il Borgo" a Orvieto scalo
Rinnovato il sistema antincendio, realizzato un nuovo impianto di illuminazione e installate telecamere di videosorveglianza. Al momento la sosta nei 180 posti auto sarà gratuita. L’assessore Pizzo: “Recuperata un’importante area di parcheggio per il quartiere, a gennaio lavori in Piazza Monte Rosa”

 

(COMUNICAZIONE) ORVIETO – Sarà riaperto alla sosta da questa mattina, sabato 23 dicembre 2023, il parcheggio pubblico interrato de “Il Borgo” a Orvieto scalo. Il piano al livello -1 del complesso condominiale, di proprietà del Comune di Orvieto, è stato interessato in questi mesi da una serie di importanti interventi di adeguamento e messa in sicurezza per un investimento complessivo di circa 120mila euro.

Nel dettaglio è stato realizzato un nuovo sistema antincendio, è stato rinnovato l’impianto di illuminazione e sono state installate nuove telecamere di videosorveglianza.

L’area di parcheggio conta su 180 posti auto e al momento sarà riaperta alla sosta a titolo gratuito in attesa della definizione di un piano di gestione al quale sta lavorando il Settore Polizia locale e Mobilità su mandato della giunta comunale.

L’ordinanza di riapertura dispone, inoltre, il divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli all’interno del parcheggio dalle 8.00 alle 10.00 di ogni venerdì del mese al fine di consentire la pulizia del piano.

Dopo più di un anno dalla chiusura – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Piergiorgio Pizzograzie al lavoro svolto in sinergia con gli assessori Carlo Moscatelli e Gianluca Luciani, viene recuperata un’importante area di parcheggio a servizio del quartiere di Orvieto scalo e in particolare della zona commerciale compresa tra via Monte Nibbio e piazza del Commercio. Un intervento, in accordo con l’amministrazione di condominio, che si inserisce nel piano di riqualificazione del complesso del Borgo che a gennaio, non appena terminate le festività, sarà interessato anche dagli attesi lavori di ripavimentazione di Piazza Monte Rosa. Questa amministrazione comunale – prosegue – ha lavorato e sta lavorando per risolvere le problematiche e sostenere la rivitalizzazione di tutte quelle aree di Orvieto che presentavano criticità come il Borgo dove, dopo due fallimenti, sono state acquistate circa 100 unità immobiliari tra residenziali e commerciali, o come l’area residenziale del Fanello a Ciconia con il comune obiettivo di recuperare e creare nuovi spazi dell’abitare nella nostra città”.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
23/12/2023