Giornata della Gentilezza, i progetti delle scuole per “Orvieto Gentile”

Data:
19 marzo 2024
Doppio appuntamento al Giardino della Gentilezza in Piazza Angelo da Orvieto: venerdì 22 marzo la presentazione dei lavori degli studenti, sabato 23 marzo l’accoglienza ai nuovi nati con il Bibliobus e la cerimonia del tè giapponese

 

(COMUNICAZIONE) ORVIETO – Doppio appuntamento a Orvieto in occasione della Giornata nazionale della Gentilezza. Sarà il Giardino della Gentilezza in Piazza Angelo da Orvieto, inaugurato lo scorso novembre, a ospitare le iniziative organizzate dal Comune di Orvieto in collaborazione con il Movimento Italia Gentile, MyLifeDesign Odv e l’associazione Costruttori di gentilezza.

Venerdì 22 marzo, dalle 10 alle 13, saranno presentati i progetti per Orvieto Gentile realizzati dalla Scuola dell’Infanzia di Ciconia, dalla Scuola Primaria “Luigi Barzini”, dalla Scuola Secondaria “Luca Signorelli”, dall’Istituto d’Istruzione Superiore “Majorana Maitani”, e dall’Istituto Istruzione Superiore Artistica Classica Professionale. Interverranno in apertura il sindaco di Orvieto, Roberta Tardani, e l’assessore alla Gentilezza, Alda Coppola.

Sabato 23 marzo, a partire dalle 10, si terrà la festa per l’accoglienza ai nuovi nati del 2023 con la consegna delle Chiavi della Gentilezza realizzate dalla Scuola dell’Infanzia di Ciconia. A seguire, intorno alle 11, la tradizionale cerimonia del tè giapponese a cura di Naoyoshi Itani accompagnata dalla violinista Azusa Onishi. Durante la mattinata sarà presente anche il Bibliobus che proporrà letture per i più piccoli.

In caso di maltempo le iniziative si svolgeranno alla Sala Digipass della Nuova Biblioteca pubblica “Luigi Fumi”.

Giornata-della-Gentilezza-2024-locandina 45
Il programma delle due giornate

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
19/03/2024