Campo Scuola di Protezione Civile 2023

Ripartono i campi scuola promossi dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile

camposcuola 3707

Campo scuola 2023

ll progetto di formazione “Anch’io sono la Protezione Civile” è nato nel 2007 con l’obiettivo di diffondere la cultura diprotezione civile tra le nuove generazioni attraverso l’organizzazione di Campi Scuola.
Anche quest’anno oltre 272 campi scuola si svolgeranno, da giugno a inizio settembre, in numerose località d’Italia eaccoglieranno giovani tra i 10 e i 16 anni di età che si confronteranno con le attività di chi fa protezione civile: Vigili delFuoco, Carabinieri Forestali, Forze di Polizia, 118, Croce Rossa Italiana, Misericordie, rappresentanti di Comuni,Regioni e numerosi altri “attori” del Sistema Nazionale di Protezione Civile.
I campi scuola sono realizzati grazie alla collaborazione delle Organizzazioni nazionali di Volontariato e delle Regioni,protagoniste nella gestione diretta delle attività previste all’interno di ogni campo.
Quest’anno a Porano il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Orvieto, in collaborazione con la Funzione Associatadi Protezione Civile Area Interna S-O Orvietano, con il patrocinio del comune di Orvieto, del comune di Porano, della
Provincia di Terni, e sotto il coordinamento del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile e della Regione Umbria, organizzerà il Campo Scuolariprendendo dall’ultima edizione del 2019 nella settimana dal 10 al 16 Luglio 2023.
Durante questi 7 giorni, i ragazzi di Orvieto e del comprensorio, vivranno esperienze nuove tra lezioni teoriche, simulazioni pratiche, sport conesperti delle varie discipline, uscite didattiche e uscite ludiche.
I ragazzi che decidono di vivere questa esperienza compiono un vero e proprio “viaggio” all’ interno del mondo della protezione civile, scoprendoquanto l’impegno del singolo sia indispensabile al funzionamento dell’intero Sistema. Durante il soggiorno che prevede il pernotto dal lunedì alsabato, i ragazzi si troveranno anche a condividere idee e procedure e impareranno senza dubbio a sentirsi parte attiva di una squadra, per unpercorso di crescita. La finalità di questo progetto è quella di stimolare tra i giovani il senso di responsabilità e di cittadinanza attiva attraverso lacondivisione delle buone pratiche di protezione civile.

Dicono di noi

“Un’esperienza bellissima, insieme ai volontari della protezione Civile che sanno fare tutto ma soprattutto sanno cucinare molto bene.”
       Francesco
“La cosa più bella del campo è dormire nelle tende con i miei amici e le attività fatte da chi compone il Sistema di Protezione Civile.”
       Aurora

A chi si rivolge

Il progetto, che si propone di diffondere tra i più giovani la cultura del rispetto del territorio e la conoscenza delle attività di protezione civile, individua negli alunni delle scuole secondarie di primo grado il proprio target di riferimento.

Per l’anno 2023 il campo scuola sarà rivolto a 30 partecipanti (ragazzi e ragazze) tra i 10 e i 13 anni di età (nati 2010-2013). Prima di iscrivere il/la proprio/a figlio/a si invitano gli utenti a leggere il regolamento. Nonostante il corposo ridimensionamento dei fondi destinati alla gestione dei campi scuola, quest’anno per andare incontro alle esigenze di tutti non verrà richiesta alcuna quota di partecipazione.

Obiettivi

  • Contribuire alla tutela del patrimonio boschivo e naturalistico, della vita umana e alla riduzione dei danni provocati da incendi boschivi;
  • Contribuire alla prevenzione dei rischi in genere;
  • Favorire la conoscenza dei compiti del Servizio Nazionale della Protezione Civile;
  • Sensibilizzare i ragazzi sul tema dei piani di emergenza e in tal modo agevolare il percorso di responsabilità delle amministrazioni locali.

La metodologia didattica

I giovani saranno coinvolti in attività esplorative, di ricerca e di esercitazione. Ai fini di un’uniformità didattica sono prodotti e diffusi materiali didattici riguardanti le diverse aree tematiche trattate.

Iscrizione

Per procedere all’iscrizione è necessario compilare in tutte le sue parti il modulo online da questo link https://forms.gle/PE4qtBcotiqgrcFLA ed inviarlo, entro e non oltre le ore 23:59 di domenica 25 giugno 2023. Le domande pervenute fuori tempo massimo verranno prese in considerazione per il raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Nei giorni seguenti all’iscrizione verrà inviata una e-mail di conferma e il dettaglio delle procedure operative per l’accesso al campo scuola. Si precisa che verranno prese in considerazione le 30 domande pervenute tramite il link sopra riportato entro il termine stabilito, garantendo un’equa partecipazione tra ragazzi e ragazze.

Il campo terminerà domenica 16 Luglio 2023 con un pranzo di ARRIVEDERCI al quale sono invitati istituzioni, amici e parenti dei partecipanti. La
prenotazione al pranzo, che avrà un costo di 15,00€ a persona dovrà essere effettuata Lunedi 10 luglio in fase di accredito dei ragazzi.

Per maggiori informazioni è possibile scrivere alla mail camposcuolapcorvietano@gmail.com oppure contattare il numero 3296509987 .

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
15/06/2023