Anche Orvieto sulla “Strada della solidarietà” per Faenza

Data:
12 luglio 2023
Il Comune partecipa all’iniziativa promossa dalla Strada della Ceramica in Umbria che si terrà a mercoledì 19 luglio a Deruta per raccogliere fondi per le città alluvionate dell’Emilia Romagna: all’asta opere di pregio donate dai maestri ceramisti 

 

(COMUNICAZIONE) ORVIETO – Anche il Comune di Orvieto partecipa a “La Strada della Solidarietà”, l’iniziativa organizzata da “La Strada della ceramica in Umbria” per raccogliere fondi da destinare a Faenza e ad altre città alluvionate dell’Emilia Romagna. Mercoledì 19 luglio, alle 20 in Piazza dei Consoli a Deruta, si terrà una cena di solidarietà alla quale seguirà un’asta di beneficenza di opere di pregio in ceramica donate dai maestri ceramisti del circuito de La Strada della Ceramica in Umbria di cui fanno parte Deruta, Città di Castello, Gualdo Tadino, Gubbio, Orvieto e Umbertide.

Saranno presenti rappresentanti del Comune di Faenza e di Aicc, l’Associazione Italiana Città della Ceramica.

Un grande abbraccio condiviso dell’Umbria all’Emilia Romagna”, afferma il presidente dell’associazione e sindaco di Deruta, Michele Toniaccini. “La notizia dell’alluvione a Faenza e nelle altre località dell’Emilia Romagna – prosegue – non poteva lasciarci indifferente, sia per il grandissimo e forte legame che ci unisce come città della ceramica, sia per la devastazione che l’alluvione ha prodotto. E’ scattata in tutti noi la volontà di fare qualcosa di concreto, di tangibile, far sentire la nostra vicinanza alle persone e alle Istituzioni, ma anche il supporto per una nuova ripartenza, attraverso uno degli strumenti più potenti, l’arte. In particolare, la ceramica nostro segno distintivo. Ringrazio tutti gli artigiani ceramisti che hanno accolto fin da subito il nostro invito a donare”.

La ceramica è l’arte di dare forma alla terra – commenta il sindaco di Orvieto, Roberta Tardanie con questa iniziativa l’Umbria, terra solidale, vuole dare forma e sostanza all’amicizia che la lega a Faenza e soprattutto alla solidarietà alle popolazioni e alle tante attività colpite dall’alluvione dello scorso maggio. Voglio ringraziare tutti gli artigiani che hanno reso possibile questo evento, un esempio virtuoso delle nostre comunità che si uniscono per sostenere chi è in difficoltà e per contribuire a dare forma alla ripresa di Faenza“.

L’evento è in collaborazione con La Casa degli Artisti di Perugia, con il patrocinio di Regione Umbria, Provincia di Perugia, Provincia di Terni, Anci Umbria, Avis Regionale Umbria, Epta Confcommercio, AssoGal Umbria, Aicc, Lions Club Deruta, Umbria International Airport, Umbria Cuore Verde d’Italia.

Per partecipare all’iniziativa è necessaria la prenotazione da effettuare entro domenica 16 luglio a questo link https://forms.gle/5TJ1FNaAoohu9dyz7.

Il costo della cena è di 30 euro da versare tramite bonifico bancario a Associazione “La Casa degli Artisti di Perugia” IBAN IT51M0306967684510749163411 intestato al presidente Francesco Minelli. Causale: Cena “La Strada della solidarietà” (asta di beneficenza).

La-Strada-della-Solidarieta 2576

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
12/07/2023