A Palazzo del Popolo la “prima” della docufiction su Signorelli e Perugino

Data:
11 dicembre 2023
Giovedì 14 dicembre a Palazzo del Popolo la proiezione del cortometraggio prodotto dal Gal Trasimeno Orvietano con Osvaldo Bevilacqua e gli attori Giorgio Gobbi e Pino Ammendola nei panni dei due artisti

 

(COMUNICAZIONE) ORVIETO – Giovedì 14 dicembre, alle 17, il Palazzo del Popolo di Orvieto ospiterà la presentazione e l’anteprima di “Luca Signorelli e Perugino: Rinascimento Universale – immagini Divine”, la docufiction prodotta dal Gal Trasimeno Orvietano nell’ambito delle iniziative promosse per il 500esimo anniversario dalla morte dei due artisti e realizzata dalla Flypix di Roma.

Il giornalista e conduttore televisivo Osvaldo Bevilacqua sarà il protagonista delle interviste impossibili a Pietro Vannucci detto il “Perugino”, impersonato da Giorgio Gobbi, l’indimenticabile Ricciotto de “Il Marchese del Grillo”, e Luca Signorelli, nelle cui vesti si è cimentato Pino Ammendola, volto noto del cinema e della televisione.

Le riprese, dirette dal regista Rosario Montesanti, si sono svolte nei mesi scorsi a Orvieto, e in particolare in Duomo, in Piazza Duomo, in via Maitani e nel chiostro di Palazzo Petrangeli, e a Città della Pieve, al Palazzo della Corgna e a Palazzo Fargna, coinvolgendo i figuranti del Corteo storico di Orvieto, del Corteo delle Dame “Nicoletta de Angelis” e quelli dell’Ente Palio di Città della Pieve.

L’iniziativa rientra nel programma di “A Natale regalati Orvieto” e l’ingresso alla proiezione è gratuito.

 

Signorelli 4794
La locandina dell'iniziativa

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
11/12/2023