“30 anni di Compagnia”, cambia il cartellone: Angelo Mellone domenica 28 aprile con il suo recital musicale

Data:
5 aprile 2024
Variazione nel programma della stagione del Teatro Mancinelli: lo spettacolo del 27 aprile previsto insieme a Eleonora Giorgi sostituito da “In fin dei conti. Capitoli di una messinscena”

 

(COMUNICAZIONE) ORVIETO – Variazione nel cartellone della stagione del Teatro Mancinelli di Orvieto “30 anni di Compagnia”. Lo spettacolo conclusivo inizialmente previsto per sabato 27 aprile “E sono morti. Il sogno italiano di Carlo Pisacane”, con Angelo Mellone ed Eleonora Giorgi, sarà sostituito con il recital musicale “In fin dei conti. Capitoli di una messinscena” di e con Angelo Mellone, che andrà in scena domenica 28 aprile alle 18.

Il giornalista, scrittore e direttore del Day Time di Rai Uno sarà accompagnato sul palco dai musicisti Salvatore Russo (chitarra), Franco Speciale (contrabbasso), Francesco Longo (fisarmonica) e Beppe Fornaro (clarinetto).

Un reading teatrale di musica e parole che prende spunto dal nuovo libro di Angelo Mellone “In fin dei conti. Capitoli di una messinscena” (CartaCanta edizioni), una raccolta di poesie in cui raduna quelle che definisce le sue “ossessioni”: l’Italia, le radici, gli antenati, i figli, la provincia, la memoria nazionale, la nostalgia dell’origine, l’amore di coppia. Un viaggio doloroso, epico, struggente, in cui ogni spettatore troverà qualche verso, qualche scena, qualche passo musicale in cui identificarsi e sentirsi parte di questa danza vorticosa di note e parole, in cui Mellone sarà accompagnato da quattro musicisti straordinari e qualche ospite d’eccezione.

Lo spettacolo chiuderà la stagione in abbonamento del Teatro Mancinelli realizzata dal Comune di Orvieto con la direzione artistica di Pino Strabioli e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto.

Biglietti in prevendita disponibili su TicketItalia.

In-fin-dei-conti 429

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
05/04/2024