Data: 26/03/2015

Zubin Mehta dirige il Concerto di Pasqua dal Duomo di Orvieto. Lunedì 6 aprile h. 17,30

Apertura del progetto "Omaggio all'Umbria" con i Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino

COMUNICATO STAMPA n. 218/15 G.M. del 26.03.15


Lunedì 6 aprile alle ore 17,30 nel Duomo di Orvieto, Concerto di Pasqua di Rai 1 diretto da Zubin Mehta
• I Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino eseguono la sinfonia Patetica di P. J. Tchaikovskj e Preludio e Morte di Isotta di R. Wagner
• Il concerto apre la 10^ edizione del progetto "Omaggio all'Umbria" / "Assisi nel Mondo" 2015 patrocinata dall'Unicef Italia e sarà trasmesso su Rai Uno

(ON/AF) - ORVIETO – Presentato a Roma presso l'Associazione Civita nel corso di una Conferenza Stampa si terrà il 6 aprile - Lunedì dell'Angelo - alle ore 17,30 nel Duomo di Orvieto il tradizionale concerto di Pasqua di RAI UNO che sarà messo in onda alle ore 24,00.

Protagonisti del concerto saranno i Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino diretti dal celebre M° Zubin Mehta star del concertismo mondiale e testimonial del progetto "Omaggio all'Umbria" avendolo tenuto a battesimo nel 2002 ad Assisi con il grande concerto per la pace tenuto dai complessi artistici del Maggio Musicale Fiorentino da lui diretti e con Uto Ughi violino solista nella Basilica Superiore di San Francesco di Assisi.

In programma: Sinfonia n. 6 op. 74 "Patetica" di Piotr J. Thaikovskj e Preludio e Morte di Isotta di Richard Wagner.

Il concerto di Pasqua di Rai 1 dal Duomo di Orvieto costituisce sempre uno evento straordinario.
Il grande Zubin Mehta torna per la settima volta nel Duomo di Orvieto in occasione del concerto di Pasqua di Rai 1.
La formazione orchestrale sarà quella dell'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino nella sua struttura reale mentre nella sua organicità giuridica assume per questa occasione il titolo di I Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino per ragioni solo di non agibilità sindacale.
Il concerto è organizzato, come nelle precedenti edizioni, dal Progetto Omaggio all'Umbria di cui è sovrintendente la cantante lirica Laura Musella, l'organizzazione è a cura dell'associazione "Omaggio all'Umbria". La realizzazione del concerto è resa possibile dalla collaborazione tra la Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto e l'Opera del Duomo di Orvieto.
L'evento è sostenuto dal Ministero dei Beni Culturali, dalla Regione Umbria, dal Comune di Orvieto ed ha il patrocinio del Comitato organizzatore delle celebrazioni della prima guerra mondiale.
Il Progetto "Omaggio all'Umbria" gode dell'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, del patrocinio e coordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero dei Beni Culturali.
Il concerto è dedicato all'Unicef Italia per la raccolta dei fondi a favore dei bambini del mondo.