Data: 28/02/2017

Programmazione iniziative dell'Unitre Orvieto per il mese di marzo

Tutti gli appuntamenti che si affiancano ai corsi e laboratori già attivi

 
COMUNICATO STAMPA n. 127/17 G.M. del 28.02.17
Arte, Musica e Poesia al centro degli appuntamenti dell’Unitre per il mese di marzo  
(ON/AF) – ORVIETO – La programmazione dell’Università delle Tre Età di Orvieto nel mese di marzo si arricchisce di una serie di appuntamenti straordinari che si affiancheranno ai 20 corsi e laboratori attualmente attivi. 
Si comincia con l’avvio del percorso di STORIA DELL’ARTE che, mercoledì 8 alle ore 16 a Palazzo Simoncelli (sede dell’Unitre) propone la riflessione su “L’architettura nel Barocco” in compagnia dell’architetto Raffaele Davanzo; l’indomani, giovedì 9 marzo l’appuntamento è con “Le opere manieristiche del Duomo di Orvieto”, conferenza in Piazza Duomo, ore 10, della Prof.ssa Maddalena Ceino che, mercoledì 29 alle ore 16 nella Sede Unitre parlerà, invece, de “La scultura nel Barocco”.
Il riconoscimento di Orvieto “Comune Europeo dello Sport 2017” passa anche per l’Unitre che insieme alla Uisp promuove “Allenamente”, passeggiata per le vie di Orvieto fra arte, cultura e musica in agenda sabato 11 marzo con partenza alle ore 15 da Palazzo Simoncelli in Piazza del Popolo. Lunedì 13 alle ore 11 nella Chiesa di Sant’Andrea, sarà celebrata la Santa Messa in ricordo della storica Presidente, Professoressa Maria Teresa Santoro e di tutti gli amici Unitre scomparsi.
Per la Giornata Mondiale della Poesia che si celebra il 21 marzo, Unitre e Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Orvieto propongono alcuni momenti culturali e artistici. 
In agenda, Mercoledì 22 alle ore 17 nella Sede Unitre “Memoria, luoghi, affetti” a cura del Laboratorio di Scrittura Creativa coordinato dalla Prof.ssa Laura Ricci.
Giovedì 23 alle ore 11 presso l’Auditorium di Palazzo Coelli è la volta di “Nobil natura è quella - La modernità del pensiero di Leopardi e l’immortale bellezza dei suoi canti”, a cura della Prof.ssa Roberta Menichetti e degli studenti del Liceo Classico “F. A. Gualterio” di Orvieto.
Sabato 25 marzo alle ore 17:30 ancora nella sede di Palazzo Simoncelli l’attrice-regista Diana Iaconetti sarà protagonista di “Leopardi il poeta del ‘dolce’ infinito”, con i “Pensieri ludici” e la “Lettera a Leopardi” di Nuccia Martire.
A partire dal 7 marzo – dieci incontri con cadenza settimanale, tutti i martedì mattina dalle 10 alle 11 - inizia anche percorso dedicato alla vita e alle opere di Frédéric Chopin dal titolo “Suggestioni chopiniane” a cura del Presidente dell’Unitre, M° Riccardo Cambri. Sono previsti ascolti guidati, esecuzioni musicali dal vivo, vari ospiti autorevoli fra cui il M° Elio Maestosi, il Dott. Antonio Bergami, il Prof. Corrado Fratini.
Altre informazioni presso la Segreteria Unitre, aperta nei giorni di Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 10 alle 12 – Tel. 0763 342234 – 338 7323884 e sul sito internet uni3-orvieto@alice.it