Data: 28/04/2017

Nuovo appuntamento del "Il Libro Parlante" con Alessandra Carnevali

Sabato 29 aprile h. 17:30 al Palazzo dei Sette presenta il suo nuovo romanzo intitolato "Il giallo di Villa Ravelli"

 
COMUNICATO STAMPA n. 318/17 G.M. del 28.04.17
Alessandra Carnevali presenta al pubblico de “Il Libro Parlante” il suo nuovo libro Il giallo di Villa Ravelli
• Sabato 29 aprile ore 17:30 al Palazzo dei Sette in prima nazionale
(ON/AF) – ORVIETO – Il secondo appuntamento della XXII edizione della rassegna letteraria “Il Libro Parlante”, in corso ad Orvieto fino al 14 maggio nella cornice del Palazzo dei Sette è con la scrittrice orvietana ALESSANDRA CARNEVALI che ha scelto la propria città per presentare – in prima nazionale, Sabato 29 aprile ore 17:30 al Palazzo dei Sette – il suo nuovo libro intitolato Il giallo di Villa Ravelli (Ed. Newton) nelle librerie dal 27 maggio u.s. Modera il giornalista Davide Pompei. 
Dopo il grande successo ottenuto a livello nazionale dal suo giallo d’esordio Uno strano caso per il commissario Calligaris vincitore del premio #ILMIOESORDIO2015 con il quale ha scalato le classifiche di vendita conquistando critica e pubblico, Alessandra Carnevali ci cimenta ora con una nuova indagine del commissario Adalgisa Calligaris che questa volta è alle prese con un’eredità contesa e un misterioso delitto, sullo sfondo apparentemente tranquillo di Rivorosso Umbro. 
Il giallo di Villa Ravelli (Ed. Newton). Non c’è pace per il commissario Adalgisa Calligaris. Pensava di poter staccare la spina, dopo il suo trasferimento a Rivorosso, e invece, risolto un caso, in meno di ventiquattr’ore se ne presenta un altro. Il corpo senza vita di Silvia Ravelli è stato trovato dalla sorella, Antonia, nel salotto della sua villa. È un colpo d’arma da fuoco ad averla uccisa, ma non c’è traccia della pistola. Con l’aiuto del magistrato Gualtiero Fontanella, il commissario Calligaris scopre che tra le due sorelle non correva buon sangue, a causa dell’eredità di uno zio. Ma Adalgisa comprende ben presto che, se vuole arrivare alla verità, deve allargare il suo raggio d’indagine. Soprattutto quando le vittime aumentano e la lista dei sospettati si allunga: l’imprenditore agricolo Giorgio Moretti, l’ex di Silvia Ravelli; il notaio Paride Calzone; il ricco compagno di Antonia Ravelli, Luigi Corbellini, vecchia conoscenza del commissario, oltre a una serie di figure losche legate al mondo della malavita e al gioco d’azzardo. Come in un puzzle all’inizio indecifrabile, i contorni della vicenda si vanno a mano a mano delineando. Il colpo di scena finale è assicurato.


Alessandra Carnevali, è nata a Orvieto ed è laureata in Lingue. Nel 1996 si è diplomata come autrice di testi presso il CET di Mogol. Ha partecipato, in veste di autrice, al Festival di Sanremo 2002 con il brano All’infinito eseguito da Andrea Febo. Scrive romanzi, racconti e poesie. Nel 2007 è la prima blogger ufficialmente accreditata al Festival di Sanremo. Dal 2005 al 2012 ha curato online il blog Festival, sulla Musica italiana e Sanremo, per il network Blogosfere. Dal 2007 si occupa di promozione web per eventi e artisti emergenti.