Data: 28/02/2017

Conferenza ISAO "Galileo e la scoperta del cielo"

Il 3 marzo h 17,30 a Palazzo Coelli a cura della Prof.ssa Rosa Poggiani

 
COMUNICATO STAMPA n. 128/17 G.M. del 28.02.17 
Conferenza ISAO su “GALILEO E LA SCOPERTA DEL CIELO”  
• Venerdì 3 marzo h. 17,30 a Palazzo Coelli   
(ON/AF) – ORVIETO – Nuovo appuntamento con il ciclo di incontri dell’Istituto Storico Artistico Orvietano per l’Anno Accademico 2016/2017, Venerdì 3 marzo alle ore 17,30 presso la Sala degli Incontri di Palazzo Coelli, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto.
Si tratta della conferenza della Prof.ssa Rosa Poggiani, della Facoltà di Fisica dell’Università di Pisa, sul tema: GALILEO E LA SCOPERTA DEL CIELO
Galileo Galilei perfezionò l’invenzione del cannocchiale e, per primo, portò a termine quell’azione che l’Uomo avrebbe voluto fare da millenni: puntarlo verso il Cielo per capirne, se possibile, i veri meccanismi. Le osservazioni di Galileo, oltre ad aprire nuove strade alla conoscenza dell’Universo, rappresentarono la prima dimostrazione scientifica della validità alla teoria eliocentrica copernicana: uno degli argomenti principali fu la scoperta delle fasi del pianeta Venere, che sono simili a quelle lunari.
La professoressa Rosa Poggiani, orvietana, ha già collaborato con l’Istituto Storico Artistico Orvietano presentando, il 17 maggio dello scorso anno, i risultati della ricerca sull’esistenza delle onde gravitazionali, ricerca che ha coinvolto varie università di tutto il mondo, compresa quella di Pisa dove la professoressa Poggiani è docente.